www.italianialondra.it

Londra vissuta dagli Italiani ...

West Acton

Sintesi

West Acton è una stazione della metropolitana (Central Line). Sebbene, in generale, il nome "Acton" non evochi "sensazioni positive", tuttavia, West Acton appare differente: ancora rurale, venne suburbanizzata tardivamente, quando già South Acton stava diventando un bassifondo. Gli Agenti Immobiliari tendono ad esaltarne le caratteristiche, sottolineando il fatto che si tratta di un'area verdeggiante, con case Eduardiane incredibilmente grandi, ciascuna leggermente differente dalla casa vicina, aggiungendo, inoltre, che le case presentano caratteristiche architettoniche sorprendenti, sia internamente che esternamente, senza dimenticare gli ottimi trasporti verso il centro di Londra, potendo i residenti optare tra i treni delle Linee Central, District e Piccadilly. Acton rientra prevalentemente nel London Borough of Ealing; tuttavia, parte di East Acton fa parte del London Borough of Hammermisth & Fulham, mentre una piccola parte di South Acton giace nel London Borough of Hounslow. Altra caratteristica di Acton è di ospitare un elevato numero di stazioni, maggiore di qualsiasi altra area di Londra.

Distanza dal centro: 7,6 miglia.

Attrattiva: buona, se cercate un'area verdeggiante e tranquilla, che vi dà la possibilità di raggiungere rapidamente il centro di Londra.

Descrizione dell'area attorno alla stazione

Uscendo dalla piccola stazione, siete in Princess Gardens: se andate a destra (verso nord-ovest), passate sopra il ponte ferroviario e vedete delle casette tipiche, e svoltando a sinistra, entrate in Queens Drive, mentre se andate a sinistra (verso sud-est), raggiungete una rotatoria, con ingresso in Noel Road (direzione nord-est/sud-ovest). In qualunque direzione andiate, avete a (relativa) "portata di piede" altre stazioni.

Toponimo

Il nome "Acton" è da più parti detto comparire per la prima volta nel 1181 come "Acton(e)". Tuttavia, la Fonte solitamente richiamata, sinteticamente "The Domesday of St. Paul's of the Year M.CC.XXII.", che riporta, tra l'altro, i documenti relativi ai Manors e Chiese appartententi al Diacono e Capitolo di San Paolo di Londra nei secoli XII e XIII, riporta un accordo di cui è testimone Vitalis, una persona del luogo, che indica un altro anno (1114) ed un nome leggermente differente (Actona):

"FORMS OF AGREEMENT, BT WHICH THB MANORS BELONGING TO THE CHAPTER OF ST. PAUL'S WERE LET TO FARM AT VARIOUS TIMES DURING THE TWELFTH CENTURY. FROM THE BOOK MARKED I, NOW REMAINING IN THE ARCHIVES OF THE DEAN AND CHAPTER.

DE TUIFERDE.
Anno ab incarnatione domini millesimo centesimo xiv. facta est haec conventio inter canonicos sci Pauli et Walterum de Cranford. R. lundoniensis episcopus et Willmus decanus et conventus canonicorum sci Pauli concesserunt supra dicto Waltero et filie ipsius Athalais terram quandam nomine tuiferde, quam Reinerus tenuerat prius sub ipsis canonicis; et eandem terram ipse Reinerus in capitulo sci Pauli quietam quantum ad se clamavit. Ea conventione, ut Walterus eam haberet. Pro ista terra reddet Walterus et filia ejus supra nominata singulis annis ad festum sci Michaelis v. sol. ipsis canonicis, et insuper decimationem annone et ovium et caprarum de ipsa terra . Et haec conventio duratura est quam diu alter eorum vixerit. Cum autem alter obierit, corpus suum reddet sancto Paulo cum xx. sol. Cum autem uterque obierit, terra quam tenuerunt libera et soluta sancto Paulo in manu canonicorum remanebit. Testes hujus conventionis sunt. Rogerus filius aluredi. Willmus fr Walteri, et Ricardus fr Walteri. Aldricus de coleham. Vitalis de actona. Ansgotus clericus de coleham. Tovi enganet. Generamnus de lundonia. Robertus sellarius. Baldewinus de aldermannesberi. Reinerus qui prius tenuit illam terram. De ipsis canonicis hii affuerunt. Guillmus decanus. Reingerus archidiaconus. Quintilianus archid. Artukus. Rad' gundram. Wlframus . hamo. Eklwinus filius Golwini. Hugo filius Alberti. Ailwardus. Robertus filius Generani.
".

Succesivamente, si legge "Acton(e)" (1232), "Acton juxta Braynford" (1294), "Aketon" (1211, 1213, 1316), "Chirche Acton" (1347), "Aghton" (1398), "Churche Acton" (1551). Il nome è un composto delle parole dell'Old English "āc" (albero di quercia) + "tūn" (recinzione, fattoria, villaggio, tenuta), per cui, può tradursi come "Fattoria (o villaggio) vicino all'albero di quercia" o "Fattoria specializzata dove si lavora il legno di quercia". La denominazione trova giustificazione nella grande quantità di legna da querce che si produceva e che ancora oggi abbonda in funzione di siepe. In alcuni toponimi riportati avrete notato la presenza del riferimento ad una Chiesa (che era St. Mary): orbene, esso serviva a differenziare il Villaggio principale dal borgo separato di East Acton.

Storia

Informazioni sulla storia dell'area sono fornite da John Cary in "Actual survey of the country fifteen miles round London" (1786); da James Thorne in "Handbook to the Environs of London, Alphabetically Arranged, containing and account of every town and village, and of all places of interest, within a circle of 20 miles round London (1876); da Diane K. Bolton - Patricia E. C. Croot - M. A. Hicks, in "A History of the County of Middlesex: Volume 7, Acton, Chiswick, Ealing and Brentford, West Twyford, Willesden" (1982), alle voci "Acton: Growth" (pagine 7-14), "Acton: Economic history" (pagine 23-30); si leggono in "Brewer's Dictionary of London Phrase & Fable" (2011); sono fornite da John Reed Day in "The story of London's Underground" (1963, 2008), che traduciamo e sintetizziamo liberamente.

1. Eventi storici di rilievo

La Storia generale di Acton è trattata in Acton Town. Questo paragrafo è dedicato alla Storia di quest'area. Approfondimenti specifici riferiti alle altre singole zone di Acton sono riportate nelle pagine ad esse dedicate: South Acton, West Acton, Acton Central, Acton Main Line, North Acton, East Acton.

La Mappa del Middlesex di John Cary del 1786 non evidenzia alcuna abitazione tra Tile Kiln House su Hanger Lane e Fryes Place, ad est di Horn Lane. Nel 1796, West Lodge fu costruita sul lato meridionale di Uxbridge Road. A nord di questo punto, una mappa del 1805 mostra una serie di campi appartenenti a Sir Harry Featherstonehaugh. Nel 1876, James Thorne nel suo "Handbook to the Environs of London ...:"., pur riportando che, ormai, gran parte di Acton era ricoperto di mattoni e malta, riferiva che "ad ovest, vi sono delle belle stradine". Nel primo decennio del XX secolo, l'espansione suburbana iniziò sul confine orientale di Ealing, quando vennero costruite case bifamiliari su West Lodge Estate, di cui oggi è ancora in piedi la "Loggia", pur convertita in uffici. Gli anni '20 portarono i miglioramenti nelle comunicazioni che avrebbero trasformato l'area. Il 5 novembre 1923, venne aperta la stazione di West Acton sulla nuova estesa Central Line ed in questo decennio Western Avenue rese Londra più accessibile via strada. Una delle prime strade ad essere terminate fu Noel Road, con case bifamiliari offerte a prezzi tali da attrarre gli acquirenti di fascia media, circa 800 sterline. Nel 1924, una società secondaria della Great Western Railway Company realizzò una tenuta di piccole case accattivanti ed alcuni negozi vicino alla linea ferroviaria principale. Destinate ai Ferrovieri, le case furono progettate dall'Architetto T. Alwyn Lloyd, un protetto di Raymond Unwin. Nel 1937, lungo Noel Road, venne aperta la Scuola di West Acton. L'attuale stazione, che sostituì l'edificio originario, fu progettata dall'Architetto Brian Lewis della Great Western Railway e fu terminata nel novembre 1940. Entro lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, l'odierna West Acton aveva ampiamente assunto la sua fisionomia. Oggi, West Acton vede la presenza di giovani Professionisti, Australiani e Neozelandesi che condividono gli appartamenti, nonché famiglie Giapponesi desiderose di vivere vicino alla prestigiosa 日本人学校有限会社 THE JAPANESE SCHOOL LTD., cioè, alla Scuola Giapponese di Londra, ubicata al numero 87 di Creffield Road ( Acton, London, W3 9PU). Vi sono anche ristoranti ed agenzie immobiiari Giapponesi,

Ealing - Visita guidata

La stazione di West Acton

La stazione di West Acton

Princess Gardens - Il ponte ferroviario

Princess Gardens - Il ponte ferroviario

Princess Gardens verso Noel Road

Princess Gardens verso Noel Road

Queens Drive

Queens Drive

Rotatoria

Rotatoria

Noel Road

Noel Road

© Copyright | Mappa | Legale | info@italianialondra.it