www.italianialondra.it

Londra vissuta dagli Italiani ...

Marble Arch

Sintesi

Marble Arch è una stazione della metropolitana (Central Line). E' quella che dovete usare per raggiungere il celebre "Speaker's Corner", ovvero l' "Angolo degli Oratori".

Distanza dal centro: 2,3 miglia.

Attrattiva: notevole. Oltre poter ammirare l'Arco, avete la possibilità di passeggiare per Hyde Park, fermandovi allo Speaker's Corner, il celebre "Angolo degli Oratori", oppure potete seguire l'animata ed ampia Edgware Road ed aggirarvi per le sue traverse.

Descrizione dell'area attorno alla stazione

Uscendo dalla stazione della metropolitana, l'attrattiva principale ed immediata, di fronte a voi, è rappresentata da Hyde Park, con lo Speaker's Corner, per cui vi basta attraversare e girovagare. Ad est, invece, potete passeggiare lungo Oxford Street, deviando sulla sinistra in Portman Street e raggiungendo lo spazio verde omonimo di Portman Square, oppure, deviando sulla destra, in N. Audley Street, sino a raggiungere l'altro spazio verde di Grosvenor Square Gardens. Dalla stazione potete anche puntare a nord, seguendo la larga e frequenata Edgware Road magari inoltrandovi nella strade che la incrociano tanto sulla destra che sulla sinistra, inframezzate da diversi spazi verdi, di cui, il più prossimo è Connaught Square Gardens, tanto per cambiare, di proprietà privata, come chiaramente si esprime la targa dorata sul cancello, che vedete tra le immagini proposte e su cui si legge "Private Garden. Key holders only". Da un punto di vista storico, segnaliamo che dalla stazione di Marble Arch, andando verso ovest, seguendo Bayswater Road, si raggiunge Tyburn, un luogo doppiamente significativo, per essere stata la sede dei Tyburn Gallows e del Tyburn Convent.

Toponimo

Il nome si riferisce all'Arco trionfale (= Arch) progettato da John Nash per celebrare le vittorie di Horatio Nelson. Venne realizzato utilizzando marmo (= marble) di Carrara. Ne potete leggere le vicende nella pagina dedicata appunto a Marble Arch.

Storia

Per semplificare la lettura, distinguiamo i seguenti punti:

1. Hyde Park

Ne abbiamo trattato nell'ambito di una specifica pagina web trattando dei Parchi e Giardini di Londra.

2. Speaker's Corner

Ricordate i primi tempi del vostro studio della lingua inglese alle scuole medie? Sicuramente, l'insegnante, avrà citato alcuni luoghi "simbolo", tra questi non avrà mancato di dimenticare lo "Speaker's Corner", il celebre "Angolo degli Oratori", che si trova giusto nell'angolo nord-orientale di Hyde Park, quindi, immediatamente accessibile dalla fermata di Marble Arch. Tale angolo è il luogo più famoso al mondo in relazione alla libertà di espressione e simbolizza la lotta in Gran Bretagna per il diritto di voto, di parola e di riunione. A seguito di tumulti scoppiati per ottenere la libertà di opinione e libertà democratiche, venne emanato il "Parks and Gardens Regulation Act" nel 1872, che consentì la libertà di espressione in una vasta zona di Hyde Park, in teoria più ampia di questo angolo, ogni domenica mattina. In genere, lo "Speaker's Corner" viene idealmente collegato al villaggio di Tyburn, che era prossimo a Marble Arch, che divenne celebre per i Tyburn Gallows, i patiboli, dove tra il 1300 ed il 1783 sembra siano state impiccati più di cinquantamila sventurati, molti portati qui con la forza dalla Torre di Londra. I malcapitati, però, potevano esternare l'ultimo pensiero. Mano a mano che passano le ore, vedete sempre più persone che si accalcano in vari punti attorno a personaggi che si elevano su scalette, sedie, cassette di plastica impilate e simili. Potete sentire discorsi politici, religiosi, sportivi, civili. Quello che bisogna sapere è che non è vero che la libertà di parola sia assoluta, nel senso che si possa dire qualunque cosa impunemente, visto che la polizia vigila e può intervenire in caso di reclami. In aggiunta, l'oratore deve sopportare, non solo le critiche e le osservazioni dei presenti, ma persino le provocazioni. In passato, hanno parlato allo Speaker's Corner personaggi famosi come Karl Marx, Vladimir Lenin, George Orwell. Si tratta di un tema talmente sentito in Inghilterra che esiste persino lo "Speaker's Corner Trust", una "registered charity" che promuove la libertà di espressione, le discussioni pubbliche e la cittadinanza attiva.

3. Grosvenor Square Gardens

Ne abbiamo trattato nell'ambito di una specifica pagina web trattando dei Parchi e Giardini di Londra.

City of Westminster - Visita guidata

Marble Arch

Marble Arch

Speaker's Corner

Speaker's Corner

Oxford Street

Oxford Street

Grosvenor Square Gardens

Grosvenor Square Gardens

Edgware Road di notte

Edgware Road di notte

Siete stanchi e volete riposarvi? Non potete entrare in Connaught Square Gardens, tanto per cambiare, sono privati!

Siete stanchi e volete riposarvi? Non potete entrare in Connaught Square Gardens, tanto per cambiare, sono privati!

Questo cartello ricorda la fondazione del Tyburn Convent

Questo cartello ricorda la fondazione del Tyburn Convent

© Copyright | Mappa | Legale | info@italianialondra.it