www.italianialondra.it

Londra vissuta dagli Italiani ...

Barking

Sintesi

Barking è un nodo metropolitano-ferroviario. Infatti, come metropolitana, vi passa sia la District Line (è a 8 fermate dal terminale Upminster, nell'altra municipalità di Havering) che la Hammersmith & City (di cui rappresenta la prima stazione orientale). In aggiunta, Barking è anche la prima stazione orientale della Overground ed una stazione ferroviaria (c2c).

Distanza dal centro: 11,1 miglia.

Attrattiva: discreta.

Descrizione dell'area attorno alla stazione

Uscendo dalla stazione della metropolitana (District Line), si ha la percezione che Barking sia più viva ed interessante di Dagenham. Oltre ad edifici in stile, ad esempio. Magistrates' Court, troviamo moderni edifici dall'architettura particolare. Carino è l'angolo rappresentato da St Margaret's Church (fondata nel 1215 e modificata nei secoli XV e XVI, il Capitano Cook si sposò qui nel 1762), preceduta dalla Curfew Tower, costruita nel XII secolo e ricostruita nel 1460 (che rappresentava il portale d'ingresso della potente Barking Abbey, fondata nel 666 e distrutta dai Danesi, ricostruita nel X secolo, visitata da Guglielmo il Conquistatore dopo la sua incoronazione nel 1066, venne sciolta nel 1539 e demolita in tre anni, anche se rimangono delle rovine). Animate le strade circostanti, dove si tiene anche un mercato di strada. Il Fiume Roding attraversa Barking e sfocia nel Tamigi.

Toponimo

Il nome, scritto variamente, come "Bereching", "Bereking", "Berkyng", poi divenuto "Barking", secondo alcuni deriverebbe dalle parole dell'Old English "Beorce" + "ing", che significa "Prato con alberi di betulle", mentre altri ritengono che la parola tragga la sua origine da "Burgh-ing", la fortificazione nel prato di cui alcune significative trincee sono ancora visibili non lontano da Barking.

Storia

Barking fu uno dei primi insediamenti sassoni nella sezione orientale dell'attuale Londra, scelto per la sua posizione che ne permetteva la vivibilità e la vicinanza al navigabile Tamigi. Qui sono state rinvenute tracce dell'occupazione romana. San Earconvaldo (in inglese, Earconwald o Ercenwald o Erkenwald) fondò l'Abbazia di Barking nel 666 e Guglielmo il Conquistatore la utilizzò quale suo quartier generale mentre veniva edificata la Torre di Londra. Tra i secoli XIV e XIX, la principale attività economica fu la pesca, con la flotta che partiva da Barking Creek, il punto di confluenza del fiume Roding nel Tamigi. Inoltre, molte navi della flotta di Enrico VIII venivano riparate ed ancorate nella zona, le chiatte trasportavano nella City patate e cipolle coltivate localmente, infine, legna tagliata nella Foresta di Epping veniva spedita a Woolwich per la costruzione di navi. L'Abbazia di Barking, riuscita ad evitare la soppressione nel 1536, venne sciolta solo tre anni dopo, nel 1539. La tenuta circostante rimase sotto controllo della Corona sino al 1628, quando venne comprata da Sir Thomas Fanshawe. La pesca divenne ancora più importante nella prima metà del XIX secolo, mentre i residenti più che raddoppiarono senza che vi fosse spazio disponibile, per cui, si crearono le condizioni per il sorgere di bassifondi. La nuova Barking era formata da edifici a due piani con finestre a golfo che ospitavano gli impiegati della City e non i pescatori locali. La pesca venne colpita duramente dalla crisi economica a partire dalla fine degli anni '50 del XVIII secolo e collassò quando i principali operatori della pesca spostarono le loro flotte a Norfolk nel 1865. Industrie ubicate lungo il Tamigi o a Barking Creek, fortunatamente, offrirono l'occasione di occupazione alternativa e Barking riprese a crescere durante tutto il resto del secolo, questa volta con case terrazzate. Nel 1898, lungo Long Bridge Road venne inaugurato Barking Park, che veniva descritto come il più bel parco municipale a East London. A partire dal principio del XX secolo, il Barking Council gradualmente migliorò il contesto urbano, sia stradale che abitativo. Tra le due Guerre Mondiali, Barking si estese verso oriente in direzione di Upney. Dopo la Seconda Guerra Mondiale, il più significativo intervento urbano fu la realizzazione della Thames View Estate sugli acquitrini nella sezione meridionale, dove tuttora, vi sono progetti residenziali a Barking Riverside, parallelamente alla rigenerazione urbana del centro di Barking.

Barking & Dagenham - Visita guidata

Magistrates' Court

Magistrates' Court

Moderni edifici

Moderni edifici

Curfew Tower con sullo sfondo St Margaret's Church

Curfew Tower, con sullo sfondo St Margaret's Church

Strada centrale

Strada centrale

© Copyright | Mappa | Legale | info@italianialondra.it