www.italianialondra.it

Londra vissuta dagli Italiani ...

London City Airport

Sintesi

London City Airport è è la terzultima fermata sud-orientale della Docklands Light Railway (DLR).

Distanza dal centro: 9,2 miglia.

Attrattiva: l'unico motivo per usare questa fermata è, come lascia intendere la denominazione, per raggiungere il piccolo Aeroporto di London City.

Descrizione dell'area attorno alla stazione

La stazione della DLR è immediatamente a ridosso dell'Aeroporto di London City. Nei paraggi non vi è nulla di interessante, a nostro giudizio, che valga la pena di essere visitato.

Toponimo

Il nome deriva chiaramente dal contiguo Aeroporto di London City.

Storia

London City Airport è più vicino al cenro di Londra rispetto agli altri aeroporti di Heathrow, Gatwick, Stansted, Luton. E' anche il più piccolo, per il fatto di insistere tra, a nord, Royal Albert Dock e sud, King George V Dock. L'edificio a servizio dell'Aeroporto è un unico terminale a due piani. La costruzione dell'Aeroporto venne proposta per la prima volta nel 1981 da Red Ward, allora Direttore Generale della neonata London Docklands Development Corporation (LDDC), incaricata della riqualificazione dell'area. Questi discusse la proposta con Sir Philip Beck, Presidente di John Mowlem & Co., di modo che, l'idea del nuovo Aeroporto venne ad esistenza. Nel novembre dello stesso anno, Mowlem Airways e Brymon Airways presentarono una bozza di proposta alla London Docklands Development Corporation (LDDC) per la realizzazione nei Docklands di un aeroporto per voli di breve percorrenza. I dubbi in merito alla fattibilità del progetto, sia per il ristretto spazio a disposizione che per la vicinanza al centro vennero fugati ed i lavori iniziati alla presenza del Principe di Galles, che, il 2 maggio 1986, pose la prima pietra dell'edificio, progettato da R. Seifert and Partners. Il primo aereo atterrò il 31 maggio 1987. Il primo volo commericale operò dal 26 ottobre 1987. L'Aeroporto venne inaugurato ufficialmente dalla Regina Elisabetta II nel novembre dello stesso anno. Per cui, il primo anno di operatività piena fu il 1988. Negli anni seguenti, vennero apportati dei miglioramenti, nella parte orientale della pista, consentendo agli aeromobili in attesa del decollo di attendere mentre altri aerei atterravano. Il 2 dicembre 2005, venne aperta la stazione di London City Airport della Docklands Light Railway (DLR), consentendo il collegamento diretto tra l'Aeroporto ed il centro di Londra. Ulteriori lavori di ampliamento vennero effettuati successivamente, operativi dal 30 maggio 2008, estendendo l'area interessata sino al King George V Dock. Ulteriori vennero previsti prima dei Giochi Olimpici del 2012, ma non realizzati. Si discute, anche coinvolgendo i residenti, dell'opportunità di aggiungere una seconda pista o di allargare gli spazi a servizio dell'Aeroporto, in vista del conseguimento della massima capacità ricettiva, stimata in 8 miliioni di viaggiatori annui per il 2030. Ad ogni modo, proprio per la vicinanza al centro, vi sono delle rigide regole per quanto riguarda il rumore e la dimensione degli aerei.

Newham - Visita guidata

Il cartello che segnala la direzione dell'uscita

Il cartello che segnala la direzione dell'uscita

Il panorama in direzione opposta all'aeroporto

Il panorama in direzione opposta all'aeroporto

© Copyright | Mappa | Legale | info@italianialondra.it