www.italianialondra.it

Londra vissuta dagli Italiani ...

Custom House for ExCel

Sintesi

Custom House for ExCel è una stazione della Docklands Light Railway (DLR).

Distanza dal centro: 8,6 miglia.

Attrattiva: scarsa, secondo noi, anche se quelli interessati al mascheramento scriverebbero "massima".

Descrizione dell'area attorno alla stazione

Uscendo dalla stazione della DLR una moltitudine di persone si indirizza tutta verso la medesima direzione, sotto una tettoia mellica bianca, coperta da teloni anch'essi bianchi. Dall'alto, vedete il contrasto tra le vecchie strutture ed in lontananza i nuovi edifici dell'area. Comincerete, finalmente, a capire come mai nei paraggi, ma anche ad una certa distanza, avete visto tanti giovani mascherati nella maniera più svariata: si dirigono tutti verso ExCeL London, dove entusiasticamente si radunano e si fanno fotografare.

Toponimo

Il nome deriva dalla vecchia "Custom House", che si trovava in vicinanza e da ExCel London, che tale stazione della DLR serve specificamente. La stazione della DLR si trova in prossimità della vecchia stazione "Custom House" costruita dalla Eastern Counties Railway nel 1855 e chiusa nel 2006.

Storia

1. Eventi storici di rilievo

L'area trae il nome da una costruzione della "Port of London Authority" che era denominata "Dock Directors' Access Centre", che si trovava vicino alla stazione, accanto a Royal Victoria Dock. A seguito della realizzazione dei "Royal Docks", la necessità di edifici di servizio favorì la crescita vivace della Custom House, negli anni '80 del XX secolo. La zona divenne tristemente nota per la povertà ed i suoi bassifondi, che dopo la Seconda Guerra Mondiale vennero quasi interamente sostituiti da case popolari, in particolare, per la Freemasons Estate. Tra i nove blocchi della tenuta, vi era Ronan Point, che crollò parzialmente dopo un'esplosione di gas nel 1968, uccidendo quattro persone. Custom House fu sede dello stadio del West Ham, un circuito motociclistico ed un cinodromo con una capacità di oltre 100.000 spettatori, sostituito da un labirinto di vicoli ciechi curvati, dopo la sua demolizione negli anni '70 del XX secolo. Molte strade dell'area traggono il nome dai vecchi campioni del circuito. La vecchia Freemasons estate, a partire dal 1993, venne rimpiazzata da nuove strutture edilizie. Dock Directors' Access Centre venne ristrutturato nel 1995, ma abbattuto poco dopo (cosa non nuova, visto che stessa sorte ebbero altre strutture per opera, a quel tempo, della London Docklands Development Corporation - LDDC). Ciò per permettere la costruzione di ExCel London, che aprì nel 2000. Si trattò del più vasto progetto a East London dai tempi di Canary Wharf, con una spesa di 250 milioni di sterline. Il distretto elettorale di Custom House presenta una rilevante comunità africana di colore, che parla dialetti quali Yoruba, Twi e Swahili. Una non bassa fetta delle case sono occupate da un genitore con figli economicamente dipendenti.

2. ExCel London

Si tratta di un imponente centro per esposizioni e convegni, che ospita una varietà di eventi anche di varia natura. Oltre che dalla stazione di Custom House for ExCel, è servito da altre due stazioni della DLR, Prince Regent e Royal Victoria.

Newham - Visita guidata

Tettoia sotto cui passate per raggiungere ExCel London

Tettoia sotto cui si passa per raggiungere ExCel London

Dall'alto della tettoia vedete il contrasto tra vecchie strutture e nuove costruzioni

Dall'alto della tettoia vedete il contrasto tra vecchie strutture e nuove costruzioni

Tanti simpatici "personaggi" radunati

Tanti simpatici "personaggi" radunati

Una gru lungo le vecchie banchine

Una gru lungo le vecchie banchine

© Copyright | Mappa | Legale | info@italianialondra.it