www.italianialondra.it

Londra vissuta dagli Italiani ...

Northwood Hills

Sintesi

Northwood Hills è la penultima stazione settentrionale della metropolitana (Metropolitan Line) all'interno di Londra, trovandosi non lontano dal confine (verso nord) coll'Hertfordshire e vicinissimo al confine (verso est) col London Borough of Harrow. La stazione serve l'area sud-orientale di Northwood, a cui venne aggiunto "Hills" per trasmettere un'idea di eleganza, anche se, di fatto, la qualità delle case non fu migliore di quella di Northwood. Qui visse, in gioventù, il Cantante Inglese, Compositore e Pianista, Elton John (vero nome Reginald Kenneth Dwight).

Distanza dal centro: 15,6 miglia.

Attrattiva: scarsa. Northwood Hills ci appare come uno dei tanti luoghi periferici Londinesi, anche se migliore di tanti altri similari .....

Descrizione dell'area attorno alla stazione

Uscendo dalla stazione, siete su Joel Street, e di fronte a voi, vedete la scritta "Northwood Hills" dipinta sulla parete del ponte della metropolitana. Se seguite la strada verso sud, andate in direzione del Villaggio di Eastcote; andate, invece, verso nord, sino a raggiungere la rotatoria Northwood Hills Circus, da cui si dipartono i due rami di Pinner Road (direzione ovest-est). Dall'altro lato della rotatoria, verso nord, la strada diventa Potter Street, dove vedete Northwood Hills Library (Biblioteca).

Toponimo

Rinviamo alla pagina di Northwood per la sua etimologia. La locale stazione venne aperta il 13 novembre 1933, con la denominazione di "Northwood Hills", suggerita da una Singora di North Harrow, a seguito di un concorso. Va notato che "Hills" (Colline) farebbe pensare ad una altitudine maggiore rispetto a Northwood, invece, è il contrario. Il nome volle trasmettere un'impressione di eleganza, anche se, in realtà, le case non furono realizzate più lussuose di quelle di Northwood.

Storia

Informazioni essenziali sulla Storia dell'area sono fornite da Mary Newbery - Carolyne Cotton - Julie Ann Packham - Gwyn Jones in "Around Ruislip" (1996); da A. D. Mills in "A Dictionary of London Place-Names" (2010) e "A Dictionary of British Place Names" (2011); si leggono in "Brewer's Dictionary of London Phrase & Fable" (2011), che traduciamo e sintetizziamo liberamente. Chi volesse approfondire la tematica, legga: W.A. G Kemp " The Story of Northwood and Northwood Hills, Middlesex" (1955).

1. Eventi storici di rilievo

Verso la metà del XVIII secolo, la maggior parte di quest'area rientrava in Ruislip Common. Nel 1880, l'Ordnance Survey Map riporta "Northwood Farm" (ora "New Farm") in corrispondenza degli attuali terreni di Northwood Hills, confermando il loro carattere ancora totalmente rurale, che si mantenne sino al principio del XX secolo, quando Northwood iniziò ad espandersi. La Metropolitan Railway accettò di costruire la stazione di Northwood Hills a patto di essere indennizzata per tutte le perdite patite durante 5 anni; ma non ve ne fu bisogno, visto che si trattò di un progetto di successo, dato che, immediatamente dopo l'apertura della stazione di Northwood Hills, che sapete essere avvenuta il 13 novembre 1933, iniziò la realizzazione di case nei paraggi (che proseguì per due decenni), assicurando il necessario movimento passeggeri che rese profittevole l'iniziativa. La maggior parte delle case vennero costruite in modo più economico rispetto a Northwood, alcune secondo uno stile modernista con tetto piatto. Dal 1935, iniziarono le celebrazioni religiose sotto una tenda sul sito dell'attuale Chiesa di St. Edmund the King, terminata nel 1964. Durante la Seconda Guerra Mondiale, tra il 7 ottobre 1940 ed il 6 giugno 1941, Northwood Hills fu colpito da 27 bombe tedesche altamente esplosive. Durante gli anni '60 del XX secolo, il giovane Reginald Kenneth Dwight (nome d'Arte "Elton Hohn", nato il 25 marzo 1947) visse a Northwood Hills al numero 30 di Frome Court su Pinner Road con la madre e col patrigno. A 15 anni, Reginald iniziò a suonare come Pianista durante il fine settimana (giovedì-domenica) presso il Northwood Hills Hotel (ora un ristorante Indiano), venendo pagato 1 sterlina più quanto incassato come colletta dai presenti. Il Cinema Rex, aperto come Northwood Hills Odeon, fu abbattuto nel 1975, venendo sostituito da un supermercato. Le Agenzie immobiliari sottolineano il carattere tranquillo di Northwood Hills, con i suoi campi da golf, le scuole e gli spazi verdi, perfetti per la vita familiare distante dal centro. La maggior parte dei residenti di Northwood Hills è Britannica, mentre la minoranza etnica maggiore è formata da Indiani di nascita o discendenza. Una porzione non trascurabile dei residenti non è giovanissima, superando i 60 anni.

Hillingdon - Visita guidata

La stazione di Northwood Hills

La stazione di Northwood Hills

La scritta "Northwood Hills" che trovate di fronte alla stazione

La scritta "Northwood Hills" che trovate di fronte alla stazione

Joel Street

Joel Street

Joel Street

Joel Street

Pinner Road

Pinner Road

Northwood Hills Library (Biblioteca)

Northwood Hills Library (Biblioteca)

© Copyright | Mappa | Legale | info@italianialondra.it