www.italianialondra.it

Londra vissuta dagli Italiani ...

Barnehurst

Sintesi

Barnehurst è una stazione ferroviaria (Southeastern).

Distanza dal centro: 14,1miglia.

Attrattiva: se volete vedere un luogo raccolto e tranquillo, che richiama un villaggetto tipico, allora vale la pena giungere sino agli estremi confini di Londra. Altrimenti .....

Descrizione dell'area attorno alla stazione

Uscendo dalla piccola stazione, siete in Station Approach. Raggiungete Barnehurst Road, lungo la quale è concentrato il piccolissimo Villaggio di Burnehurst. Girate a destra, e dopo poco, trovate il pub The Red Barn (celebrato iin passato come sede del rilancio del jazz tradizionale nel Regno Unito). Osservate la strada e vedete che, entrambi della strada, sino al senso rotatorio, sono affiancati da casette tipiche ad un piano con negozi a livello stradale. Poi, soltanto il lato destro, mentre di fronte, trovate lo spazio verde Bursted Wood. Se al senso rotatorio entrate in Erith Road, raggiungete un altro spazio verde, Russel Park, nei cui pressi trovate The Parish Church of Saint Martin Barnehurst.

Toponimo

Il nome Barnehurst si ritrova nel 1905 (Ordnance Survey Map) ed è chiaramente un nome composto. La prima parte "Barne", come leggerete nella parte storica, discende dal proprietario dei terreni, il Colonnello Frederick Barne, che fu Presidente della Bexleyheath Railway Company, a cui, nel 1881, li vendette per far passare la linea ferroviaria. La seconda parte "Hurst", parola dell'Old English e Middle English, soleva indicare un bosco o una collinetta boscosa. Tuttavia, il nome venne inventato per designare la nuova stazione aperta nel 1895 in un sito totalmente isolato.

Storia

Limitate alquanto sono le informazioni sulla Storia dell'area, fornite da Barnehurst Online (nella sezione storica), dal London Borough of Bexley (voce "Barnehurst), da Alan Godfrey Maps (Old Ordnance Survey Maps of Kent), che traduciamo e sintetizziamo liberamente. Chi volesse approfondire la tematica, legga: Edward O. Thomas "Story of Barnehurst" (1998 )

1. Eventi storici di rilievo

Già sapete che nel 1745 Miles Barne, il figlio di un ricco Mercante londinese sposò Elizabeth Elwick, che era l'unica figlia di Nathaniel Elwick, il più grande possidente terriero della Parish di Crayford e che possedeva una casa di campagna denominata "May Place" e relativa tenuta, che risaliva al XV secolo. Miles ed Elizabeth ebbero un figlio ed una figlia, ma sfortunatamente Elizabeth morì poco dopo la nascita della figlia, nel 1747. Nel 1750, sopraggiunse anche la morte del padre di Elizabeth, di modo che, Miles ereditò le sue proprietà, compresa May Place Estate. Successivamente, Miles si traferì nel Suffolk, anche se continuò ad essere legato a quest'area per motivi d'affari, sino alla sua morte avvenuta nel 1780. Uno dei figli di Miles dal secondo matrimonio, il Reverendo Thomas Barne risiedette presso Crayford Manor House, mentre suo fratello maggiore Barne visse presso May Place, sino a quando delle difficoltà finanziarie ne determinarono la partenza nel 1820. Nella parte terminale del XIX secolo, la Casa fu occupata dal Colonnello Frederick Barne, che fu anche Presidente della Bexleyheath Railway Company. Tale compagnia ferroviaria realizzò una stazione ferroviaria a Conduit Wood a Crayford, lungo la nuova linea ferroviaria. La stazione venne aperta il 1 maggio 1895, proprio (guarda caso ...) dove attraversava May Place Estate del Colonnello Frederick Barne (Presidente della Compagnia ....). Il Colonnello, infatti, nel 1881, aveva venduto parte dei terreni alla ferrovia. Sapete che la prima parte dell'attuale nome "Barnehurst" discende da tale persona. A quel tempo, l'area corrispondente all'odierna Barnehurst rientrava nella Parish di Crayford, e comprendeva una combinazione di terreni agricoli ed orti, con frutteti di mele, prugne e ciliege, oltre ad un bosco ed un parco che rientravano in May Place Estate, Martens Grove ed Oakwood Estate. All'atto dell'apertura, la stazione era totalmente isolata. Ed infatti, il nome Barnehurst si riferiva solo all'area attorno alla stazione, comprendendo Hills and Holes Road, poi ridenominata Barnehurst Road. Una mappa del Kent del 1897 relativa all'area mostra la stazione di Barnehurst nella parte occidentale, mentre la Bexleyheath Line attraversa il territorio in direzione ovest-est, unendosi alla Kent Line. Solo 15 persone vivevano ad almeno mezzo miglio dalla stazione, concentrandosi lungo May Place Road ed a sud di essa, tanto che durante dieci anni, non venne venduto neanche un biglietto stagionale di prima classe. Per cui, lo scopo per cui la linea ferroviaria era stata realizzata, quello di attrarre Imprenditori edili che edificassero su vasta scala, inizialmente fallì, tanto che gli unici viaggiatori furono quelli stimolati soltanto dalla possibilità di giocare a golf nei fine settimana presso il nuovo Barnehurst Golf Course, aperto nel 1903. Per l'esattezza, a quella data, May Place era diventato un Circolo Golfistico per Signore crato dal giocatore di Golf Gray di Belvedere. Un primo Costruttore J. W. Ellingham individuò il primo sito vicino alla stazione, dove edificò Barnehurst Estate (sui terreni venduti da Michael Barne), formata da 578 case semi-indipendenti per 600 sterline ciascuna. Si iniziò a costruire nel 1926 lungo Barnehurst Road (in precedenza, "Hills and Holes Road"). Nel 1928, seguirono i negozi di Midfield Parade, mentre Barnehurst Estate venne terminata al principio degli anni '30 del XX secolo. Ma un ruolo di primo piano nello sviluppo edilizio di Barnehurst lo svolse W. H. Wedlock Ltd, che nel 1926, cogliendo l'occasione offerta dall'elettrificazione della Bexleyheath Line, iniziò ad edificare "Mayplace Farm Estate" su Oakwood Drive. I loro opuscoli mostravano una gamma completa di case e bungalows con prezzi oscillanti tra 495 e 850 sterline. Dopo di che, nel 1929, iniziarono a realizzare Lyndhurst Road, Brantwood Road e Risedale Road (le strade da loro costruite su queste tenute e successive si individuano facilmente, dato che riprendono nomi di località del Distretto dei Laghi). Nel 1932, l'urbanizzazione a sud della ferrovia era ben avanzata ed i Costruttori si spostarono sui terreni più impegnativi a nord della stessa. W. H. Wedlock Ltd realizzò Mayplace Estate tra Erith Road e Barnehurst Avenue. Il solo nuovo pub, "The Red Barn", venne costruito nel 1936, da Arnolds di Chelmsford. Ad est di Barnehurst Avenue, ed a sud di Mayplace Road, New Ideal Homesteads Ltd iniziò a costruire Barnehurst Park Estate. Grazie ai prezzi particolarmente bassi, pari a 535 sterline per una casa con quattro stanze da letto, si trattò di una delle tenute più a buon mercato di Londra, sebbene la quarta stanza da letto fosse meno di 8 piedi per 7 (poco più di 3 metri per poco più di 2 metri). Nel 1932, venne aperta Barnehurst Library al numero 1 di Midfield Parade; si trasferì nell'attuale edificio nel 1934. Nel 1938, Crayford Urban District Council comprò per 24.500 sterline la vecchia villa di May Place e la rimanente parte della tenuta; quanto rimane della costruzione, in parte distrutta da un incendio nel 1959, fa parte della sede della Casetta di Barnehurst Golf Course. Durante la Seconda Guerra Mondiale, tra il 7 ottobre 1940 ed il 6 giugno 1941, Burnehurst venne pesantemente colpita da ben 117 bombe esplosive durante i bombardamenti tedeschi: più di mille case vennero danneggiate, imponendo una vasta ricostruzione al termine del Conflitto. Solo dopo la fine della Guerra, i terreni di Normandy Farm e Venners Farm vennero urbanizzati. In questo periodo, a Martens Grove Recreation Ground (aperto nel 1933) vennero organizzati tornei di nuoto (il lago funse da piscina, sino alla costruzione di una piscina all'aperto nel 1939, demolita nel 1989) e tennis, mentre Barnehurst Residents Association Club a Parkside ospitò grandi eventi al coperto. Nel 1965, il citato Club e circostanti spazi vennero demoliti, divenendo Taunton Close. L'ultimo sviluppo edilizio importante è stato la costruzione del complesso relativo alla sede generale della Woolwich Building Society, inaugurato dalla Principessa Anna nel 1989, su un terreno a nord di Watling Street, su terreni in precedenza occupati da vivai e case e negozi dei secoli XIX e XX. Dal punto di vista amministrativo, nel 1920, Barnehurts divenne parte del Crayford Urban District del Kent. Nel 1965, tale Distretto venne abolito e l'area assorbita dalla Greater London per far parte dell'attuale London Borough of Bexley. Dal punto di vista etnico, la popolazione è quasi esclusivamente Bianca (90%), anche se lievemente in calo.

Bexley - Visita guidata

La piccola stazione di Barnehurst

La piccola stazione di Barnehurst

Station Approach

Station Approach

The Red Barn - Pub

The Red Barn - Pub

Casette tipiche nel primo tratto di Barnehurst Road

Casette tipiche nel primo tratto di Barnehurst Road

Rotatoria

Rotatoria

Dopo la Rotatoria, di fronte alle casette, vedete le propaggini di Bursted Wood

Dopo la Rotatoria, di fronte alle casette, vedete le propaggini di Bursted Wood

© Copyright | Mappa | Legale | info@italianialondra.it