www.italianialondra.it

Londra vissuta dagli Italiani ...

Wellesley Road

Sintesi

Wellesley Road è una fermata del tram in East Croydon, distante da tale stazione (verso est) solo 0,2 miglia, letteralmente "inondata" da moderni edifici, diversi dei quali, grattacieli..

Distanza dal centro: 10,2 miglia.

Attrattiva: nulla. Nonostante i tanto decantati interventi di riqualificazione, l'area ci sembra "grigia", alquanto "grigia", data la prevalenza di grattacieli che non ci sembrano delle "opere d'arte".

Descrizione dell'area attorno alla stazione

Scendendo dal tram, siete su Wellesley Road (A212), una strada dominata da moderni edifici, alcuni di altezza rilevante. Oltre che gironzolare per visitare Croydon, cosa che potete fare utilizzando altre fermate del tram o ferroviarie o della Overground. essendo scesi qui, potete risalire verso nord la strada, sin quasi all'altezza della Chiesa Cattolica di St. Mary, in cui prossimità trovate West Croydon Bus Station e la stazione di West Croydon, oppure andare in direzione opposta, scendendo la strada verso sud, di modo che, una volta divenuta Park Lane, sulla sinistra, vedete prima Croydon College e poi lo spazio verde Fairfield Gardens, poi sulla destra, lo spazio verde The Queen's Gardens.

Toponimo

Non è certo, ma è probabile, che "Wellesley Road" tragga il nome da Arthur Wellesley, Primo Duca di Wellington ed eroe della Guarra Peninsulare (Spagna) e la Battaglia di Waterloo, dove venne sconfitto Napoleone Bonaparte.

Storia

Informazioni fondamentali sulla Storia dell'area si leggono in "Work begins to end Wellesley Road divide" (29 marzo 2016, Develop Croydon); in "Dukes, bishops and butchers: how Croydon was named" (18 dicembre 2016, Inside Croydon); in "Croydon's Road Names" (The Norwood Society); in "Architecten BV WELLESLEY ROAD AND PARK LANE Renewal of a Modernist Town" (OKRA LandschapsArchitecten BV Utrecht); in "Wellesley Road Wellesley Road improvements" e Wellesley Road - proposed layout"  (Croydon Council); in "Case study: Wellesley Road, Croydon" (Cappag); in "Over Our Skies - Walking Tour of Croydon" 8. Wellesley Road (Croydon Council); in "Crime on or near Wellesley Road" (Police.Uk), che traduciamo e sintetizziamo liberamente.

1. Eventi storici di rilievo

Per la Storia generale di Croydon, rinviamo alle pagine dedicata a West Croydon ed East Croydon. Le informazioni che abbiamo raccolto specificamente per quest'area, partono dal periodo immediatamente precedente la Seconda Guerra Mondiale, quando la Phoenix Assurance Company aveva appena costruito i suoi nuovi edifici, ubicati sul lato settentrionale di Dingwall Avenue, ad immediato ridosso di Wellesley Road. Tra il 7 e l'8 ottobre 1940, essi vennero distrutti in quanto colpiti in pieno. Il rapporto dell'Ingegnere della Municipalità riporta: "L'edificio dell'Assicurazione Phoenix distrutto. I numeri da 12 a 28 di Wellesley Road e 'Croindene' Dingwall Ave gravi danni. I numeri 2, 4 e 6 Dingwall Avenue danni lievi ad una finestra". Mercoledì 30 settembre 1940, una bomba esplose nel seminterrato di un nuovo negozio di esposizione sull'elettricità a Wellesley Road, dove molte persone trovavano riparo ogni sera: c'erano circa 650 persone nel rifugio. Vi furono delle ceneri volanti accecanti ed un'esplosione assordante ad un'estremità e l'esplosione si propagò attraverso il rifugio. Morirono 17 persone, compresi bambini, e molti di più vennero feriti. La bomba era caduta su una stretta striscia di terra tra il pavimento e la parete del palazzo, affondò un paio di piedi e poi creò un foro nel rifugio prima di esplodere. Il Teatro di repertorio Croydon su Wellesley Road fu chiuso nel 1940 e mai riaperto. Fu utilizzato come deposito per lo stoccaggio di mobili per le persone le cui case erano state distrutte dalle bombe. Qualora non fossero state reclamate entro un mese, l'arredamento sarebbe stato utilizzato per le persone che avevano perso i loro mobili o per gli edifici pubblici. Il ramo Croydon del Servizio di Volontariato delle donne (WVS) aveva la sua sede a Wellesley Road.; tale Istituzione svolse un ruolo fondamentale nel sostenere la popolazione di Croydon durante la Prima Guerra Mondiale. Venendo ai nostri tempi, il dato di partenza è che questa zona si trova in East Croydon, il che, è tutto dire ..... Non a caso, i lavori di realizzazione dei progetti di riqualificazione e rinnovamento dell'area sono stati finalizzati a porre fine al divario, o come si dice qui, "divide" che caratterizzava Wellesley Road. Il problema di partenza era rappresentato dal fatto che Wellesley Road, come strada a due corsie urbane con un sottopassaggio e metropolitane, taglia il centro di Croydon in due, creando una barriera fisica nord-sud. Per cui, dal punto di vista architettonico e funzionale, i pedoni ed i trasporti pubblici venivano emarginati, e problemi vi erano per i negozi, gli uffici e le strutture culturali. Nel 2009, OKRA LandschapsArchitecten BV di Utrecht (Olanda) vinse una gara prestigiosa per la trasformazione di Wellesley Road e Park Lane, l'arteria principale di Croydon. Notevole era la lacuna tra il centro di Croydon e l'aspetto del centro della città modernista, che era diviso dalla strada principale. La citata OKRA LandschapsArchitecten BV previde la trasformazione di Wellesley Road e Park Lane in un fulcro "verde", in modo da rendere più facile e più sicuro per pedoni e ciclisti l'attraversamento del livello stradale, essendo, al tempo stesso ben collegato con adiacenti strutture urbane "verdi". Il movimento dei veicoli fu ribilanciato a favore di pedoni, ciclisti e del trasporto pubblico. La creazione di un corridoio per il trasporto pubblico e la concentrazione dei parcheggi agli ingressi settentrionale e meridionale ha consentito di ridurre drasticamente la quantità di asfalto. Marciapiedi pedonali spaziosi e l'attivazione di facciate al livello del suolo ha favorito una ricca, sana e attiva vita urbana. Passaggi pedonali est-ovest, collegamenti ai nodi di trasporto pubblici e la messa a dimora diversificata di piante ed alberi ha creato una nuova immagine del centro di Croydon. Tutto ciò, rientra in un più vasto progetto da 50 milioni di sterline finanziato dalla Municipalità di Croydon, dai Trasporti di Londra e dall'Autorità della Greater London, volta a decongestionare l'affollata Wellesley Road, attraversata ogni giorno da 28.000 veicoli, ciò spiega anche perché veniva accusata di dividere Croydon. Tra i miglioramenti degli spazi pubblici, ricordiamo le aree a servizio dei pedoni (con rimozione o sostituzione di 115 vecchi arredi stradali), la messa a dimora di circa 110 nuovi alberi da strada (lungo i marciapiedi di entrambi i lati occidentale ed orientale di Wellesley Road), chiusura di corsie ed inversione di marcia per i motociclisti, piste ciclabili. In tal modo, lavoratori, residenti e compratori hanno un migliore accesso attraverso Wellesley Road, come parte di un progetto mirato a dare alla strada un aspetto a tale trafficata strada un aspetto di Viale. In buona sostanza, i miglioramenti innescheranno la trasformazione di Wellesley Road in uno spazio urbano molto migliorato, come parte della rigenerazione complessiva del centro di Croydon. Ad ogni modo, consultando i dati sulla criminalità sul sito web della Polizia Metropolitana di Londra, vediamo che, al momento (maggio 2018) segnalati sotto la voce "Crimine a o vicino Wellesley Road", 1 caso di comportamento anti-sociale ed 1 di violenza o offesa sessuale. La riqualificazione dell'area, almeno da tale punto di vista, producendo i suoi frutti .........

Croydon - Visita guidata

La fermata del tram denominata "Wellesley Road"

La fermata del tram denominata "Wellesley Road"

Wellesley Road

Wellesley Road

Wellesley Road

Wellesley Road

West Croydon Bus Station sormontato da enormi grattacieli

West Croydon Bus Station sormontato da enormi grattacieli

© Copyright | Mappa | Legale | info@italianialondra.it