www.italianialondra.it

Londra vissuta dagli Italiani ...

Shortlands

Sintesi

Shortlands è una stazione ferroviaria che serve un'area ritenuta benestante. Storicamente, l'area era denominata "Cley (o Clay) Hill".

Distanza dal centro: 10,4 miglia.

Attrattiva: la parte di Shortlands che conosciamo e di cui vi mostriamo le fotografie non ci sembra interessante. Trattasi, come intendete, di un giudizio limitato ad una porzione dell'area, per cui, il giudizio complessivo potrebbe cambiare ....

Descrizione dell'area attorno alla stazione

Uscendo dalla stazione, vi trovate all'incrocio tra Shortlands Road (davanti a voi) e Bromley Road (sulla destra, dove vedete il ponte della ferrovia). Passate sotto al ponte, girando a destra in Beckenham Lane (che si snoda verso est), che viene intersecata da Ravensbourne Avenue (a sinistra, verso nord) e Station Road (a destra, verso sud). Il contesto è quello tipico suburbano londinese, con casette di uno o due piani e negozi a livello stradale. Proseguendo diritto, nelle traverse, come Recreation Road (a destra) o Farnaby Road (a sinistra), trovate solo casette residenziali. Tornati alla stazione, proseguite verso sud, seguendo la citata Shortlands Road, girate (a sinistra) in Church Road, trovando St. Mary's Church Shortlands. Proseguendo verso sud, quale che sia la strada che imbocchiate, trovate due spazi verdi, Kingswood Glen e South Hill Wood.

Toponimo

Il nome dell'area è denominato "Shortlands" nel 1876 sulla Ordnance Survey Map, ma, storicamente, quest'area era chiamata "Cley (o Clay= Argilla, Creta) Hill", "Collina d'argilla", come lascia intuire la traduzione, per le caratteristiche del suo suolo. Al principio del XIX secolo, esisteva una Casa con quel nome, che venne ridenominata "Shortlands House" (ora "Bishop Challoner School"), ed all'incirca in quel periodo, l'area cominciò ad essere conosciuta come "Shortlands", una parola medioevale che si riferisce alla disposizione dei campi. Shortlands è ubicato lungo il Fiume Ravensbourne, che scorre nei pressi della stazione di Shortlands; i campi si trovavano ai lati della Valle, e, mentre in alcune valli i campi corrono paralleli al Fiume, essendo quindi lunghi e sottili (da cui "Longelonds", Inglese moderno "Long lands" = Lunghe terre), qui si distendono ad angolo retto verso il Fiume su per i pendii ad entrambi i lati, rendendoli più corti e più ampi ("Shortelonds", Inglese moderno "Short lands" = Terre corte), da cui il nome dell'area. In merito all'origine del nome, abbiamo detto che risale al Medioevo, in particolare, dalle parole del Middle English "Shorte" (anche shorthe ed altre varianti) + "Lōnd" (anche "Londe, lont, land(e), laund(e), laind, lend ed altre varianti); il significato è implicito in quanto riportato, "Strisce sottili di terra coltivabile").

Storia

Informazioni fondamentali sulla Storia dell'area sono fornite da A. D. Mills in "A Dictionary of London Place-Names" (2010); si leggono in "Brewer's Dictionary of London Phrase & Fable" (2011); sono fornite da Sophie Jamieson in "War memorial destroyed after car crash Mini lands on top of it" (8 luglio 2016, The Telegraph); si leggono in "Shortlands War Memorial smashed by car returned to former glory" (25 ottobre 2017, News Shopper); in "Origins of Bromley place names, Shortlands " (Bromley Borough - Local History and Heritage); in "Beckenham Early History (Beckenham History); in "History of the Bromley area Bromley timeline 1860 – 2000" (Bromley Borough - Local History and Heritage); in "Pearson and Cox" (Grace's Guide to British Industrial History), che traduciamo e sintetizziamo liberamente. Chi volesse approfondire la tematica, legga: Len Hevey "Shortlands" (1991, Bromley Borough Local History Society); Muriel V. Searle "Shortlands in Old Picture Postcards" (1992).

1. Eventi storici di rilievo

Tracce di una fortezza sulla collina, risalente all'Età del Ferro, sono state scoperte a poco più di 1 miglio a sud della stazione di Shortlands, esattamente a Toots Wood. La parola "Toot" è di origine Sassone e veniva impiegata relazione ai "Tumuli", una collina di vedetta od un segnale luminoso (es. faro). Qui vennero rinvenuti anche frammenti di ceramica Romana, nonché tracce di un campo Romano, che sino a poco tempo fa, erano ancora visibili nel terreno di una casa chiamata "Romanhurst" in Toots Wood Road, sito mostrato in una Ordnance Survey Map del 1890 come "Antichi lavori di sterro Britannici", e si ritiene che sia stato un avamposto Romano dell'accampamento di Holwood. Recenti scavi compiuti nell'ultimo sito citato, Holwood Park (4 miglia a sud-est della stazione di Shortlands) hanno consentito di retrodatare resti del sito ad un secolo prima della prima invasione Romana. In aggiunta, vennero rinvenuti cimeli dell'Età del Bronzo e della Pietra, e senza dubbio, in Epoche remote, nell'area, vissero dei cavernicoli (abitanti delle caverne). Dal "Toponimo", già sapete che lo schema agricolo medioevale prevedeva lungo il Fiume Ravensbourne lotti di campi lunghi e corti, chiamati rispettivamente "Longelonds" e "Shortelonds", i quali ultimi, al principio del XIX secolo, trasmisero il loro nome ad una casa allora edificata, "Shortlands House", la quale, nel 1848, venne acquistata, insieme ad i suoi vasti appezzamenti agricoli, dal ricco ed influente Imprenditore ferroviario William Wilkinson, che fece costruire numerosi cottages per i suoi braccianti agricoli. Nel 1858, la "West End and Crystal Palace Railway Company" aprì la stazione di Shortlands, il che indusse, nel 1863, il citato William Wilkinson a vendere i suoi 163 acri agricoli di Shortlands House Estate; pertanto, vennero abbattuti gli alberi di quercia e betulla di "Kingswood" per cedere il posto a Shortlands Estate. Wilkinson morì nel 1865, effettuando un lascito per la costruzione della Chiesa di St. Mary, che venne edificata nel 1868. Nel 1870-1872, l'Imperial Gazetteer of England and Wales di John Marius Wilson described Shortlands, allora nel Kent, come segue: "a chapelry in Beckenham parish, Kent; 1 mile W of Bromley. It was constituted in 1868; and it has a r. station with tel. The living. is a p. curacy.". Verso il 1880, vi fu una successiva tappa dell'urbanizzazione, quando nell'area di Westmoreland Road vennero realizzate un gruppo di belle ville note come South Hill Park Estate. Nel 1887, il Gazetteer of the British Isles di John Bartholomew descriveva Shortlands come segue: "ry. sta., Kent, 1 mile W. of Bromley". Nello stesso anno, Sir Thomas Dewey, Presidente della Società Assicuratrice "Prudential", acquistò ciò che rimaneva di South Hill Wood (a sua volta un residuo di Toots Hill Wood), fece abbattere la maggior parte degli alberi e realizzare una grande casa con giardini fittamente piantati ed ornamentali. Il sito dell'ex Casa è oggi un parco pubblico e la fatiscente fontana del giardino è ancora visibile nel bosco rigenerato.Nel 1903, il "Kelly's Directory of Kent" descriveva Shortlands come segue: "a suburb of Bromley, is an ecclesiastical parish, formed out of Beckenham in 1870; it has a station on the main line of the South Eastern and Chatham railway, and is 10 miles from London, in the Western division of the county, lathe of Sutton-at-Hone, hundred of Bromley and Beckenham, Bromley union, petty sessional division and county court district, rural deanery of West Dartford, archdeaconry of Maidstone and diocese of Canterbury. Shortlands is governed by the Beckenham Urban District Council. The church of St. Mary is a building of Kentish ragstone, in the Gothic style of the 13th century, and has a tower with spire containing 3 bells: the east, west and north windows are stained: the church was enlarged and altered in 1888, and affords 536 sittings, 105 being free. The register dates from the year 1870. The living is a vicarage, net yearly value £435, chiefly from pew rents, with residence, in the gift of Miss E. M. Wilkinson, and held since 1870 by the Rev. Henry Francklyn Wolley M.A. of Emmanuel College, Cambridge. The land is held by many freeholders. The area of the ecclesiastical parish is 436 acres; the population in 1891 was 1,492, and in 1901, 2,206, and of the Shortlands Ward, 1,775. The Kent Waterworks Co. have a pumping station here. The children of this place attend the board school in Beckenham lane, Bromley.". Nella prima metà del XX secolo, Shortlands House funse da hotel, divenendo poi una Scuola, oggi denominata, come anticipato, "Bishop Challoner School". Dal 1908 al 1916, Pearson & Cox fu principalmente coinvolto nella progettazione e produzione di macchine a vapore, essendo le motociclette solo una produzione secondaria, che venne effettuata tra il 1912 ed il 1914 a Shortlands. Il 9 ottobre 1921, venne collocato nel Villaggio, al centro di un incrocio stradale, tra Church Road e Kingswood Road, un Monumento di Guerra a forma di Croce celtica, progettato da W. D. Caroe. La Croce già stata danneggiata durante i citati bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, l'8 luglio 2016, fu sventrata da un'autovettura, facendola a pezzi, lasciando in piedi solo il piedistallo. Dopo essere stato restaurata nell'ottobre 2017, la Croce venne ricollocata nel suo sito e ridedicata il 12 novembre. Durante la Seconda Guerra Mondiale, tra il 7 ottobre 1940 ed 6 giugno 1941, Shortlands venne colpito da 44 bombe tedesche altamente esplosive ed 1 mina paracadutata. A partire dagli anni '60, a Shortlands, vennero costruite un certo numero di "maisonettes" (un insieme di stanze residenziali, in genere su due piani di un edificio più grande e con ingresso indipendente dall'esterno). Oggi, i residenti di Shortlands sono in netta prevalenza Bianchi, proprietari delle loro case ed abbastanza ben istruiti. Le case sono ampie, diverse ospitano una sola persona, l'età media dei residenti è superiore alla quarantina.

Bromley - Visita guidata

La stazione di Shortlands

La stazione di Shortlands

Shortlands Road

Shortlands Road

L'incrocio tra Beckenham Lane e Station Road

L'incrocio tra Beckenham Lane e Station Road

Beckenham Lane

Beckenham Lane

Recreation Road

Recreation Road

Farnaby Road

Farnaby Road

© Copyright | Mappa | Legale | info@italianialondra.it